Breve-storia del marchio LEGO® in Italia – Timeline

Visualizzazione a timeline di alcuni eventi importanti della storia del marchio LEGO® in Italia.

Leggi anche l’articolo completo con tutti i dettagli!

LEGO Italia

1958
LEGO sbarca in Italia

LEGO sbarca in Italia

La DIGA, società milanese con sede in via Pier Francesco Mola 19, inizia a importare i prodotti LEGO in Italia.

1 gennaio 1962
Dettaglio pubblicità Radiocorriere TV n. 43, 1963

Apertura sede LEGO in Italia

Apre in viale Certosa 125 la sede italiana della LEGO, LEGO S.p.A.

1964
Trasferimento in periferia

Trasferimento in periferia

La LEGO S.p.A. si trasferisce al numero 114 di viale Stephenson, nella periferia di Milano.

1 gennaio 1969
Giancarlo Morganti

Giancarlo Morganti diventa direttore generale

Giancarlo Morganti (1937-2013) diventa direttore generale di LEGO S.p.A. dopo aver fatto l’assistente del precedente direttore (M. Mitrani) e il direttore delle vendite.

1970
Dettaglio da un catalogo del 1972

Altro piccolo trasferimento

La LEGO S.p.a. si trasferisce (probabilmente!) al numero 75 di via Stephenson, dove già aveva sede precedentemente al numero 114.

1970
Pubblicità Minitalia da Topolino n. 754 del 10 maggio 1970.

Minitalia

La serie “Minitalia” viene prodotta in Danimarca (probabilmente a Kolding, vicino a Billund) esclusivamente per il mercato italiano.

Primavera 1975
Sede LEGO di Lainate nel 1975

Nuova sede di Lainate

LEGO S.p.A. si trasferisce in via Cristoforo Colombo a Lainate, con una nuova sede di 3000 mq di magazzino e 600 mq di uffici. All’inaugurazione è presente Edith Kirk Christiansen.

Primavera 1981

Premio GKC 1980

Giancarlo Morganti riceve da Godtfred Kirk Christiansen il Promotion Award per l’ottima gestione dell’azienda nell’anno precedente.

1987
Coperchio del set commemorativo 1619. Immagine da eBay.

25 anni di LEGO Italia

LEGO Italia compie 25 anni. Si festeggia al castello di Macconago e viene distribuito uno speciale “fustino” celebrativo, con codice 1619.

1988

La torre dei record

Viene costruita a Milano, in piazza Liberty, la torre LEGO più alta, 15,75 metri. Si tratta di una tradizione nata due anni prima nel Regno Unito e che continua ancora oggi.

1998?
Trasferimento in corso Sempione

Trasferimento in corso Sempione

LEGO Italia torna a Milano, in corso Sempione al numero 6 (dove già c’erano degli uffici di LEGO Futura).

1997-2008

Gli anni confusi…

In questi anno LEGO Italia torna a Milano, in corso Sempione, e continua a cambiare direttore, venendo anche accorpata a più riprese nella regione “Sud Europa” e con “LEGO Iberia”.

I nomi che dovrebbero esserci succeduti come direttori generali sono Cristiano Portas, Erwin Uwe Paudler, Lars Risager, Henrik Poulsen, Ignazio Ramos Fernandez e Marcel Dévény.

Giugno 2008
Paolo Lazzarin

Paolo Lazzarin

Con la nomina di Paolo Lazzarin a direttore generale di LEGO Italia, termina il periodo confuso e si apre l’attuale gestione della nostra filiale.

2010?
Si torna a Lainate…

Si torna a Lainate…

Nel 2010 (probabilmente!) la sede LEGO Italia torna a essere a Lainate, questa volta in via Gioacchino Rossini 1/A, dov’è tuttora.

21 giugno 2015
La torre dei record

Un’altra torre dei record

Il record mondiale della torre più alta torna in Italia dopo 26 anni con i 35,05 metri di questa nuova torre!

 

Il brevetto del mattoncino ha 60 anni!

Se tutto va bene questo articolo viene pubblicato alle 13:58 di domenica 28 gennaio 2018… esattamente 60 anni dopo la domanda di brevetto del mattoncino come lo conosciamo oggi depositata in Danimarca nel 1958 da Godtfred Kirk Christiansen.

Visto che si sta festeggiando questa data (e persino l’orario 13:58 alla LEGO House), spieghiamo brevemente il procedimento di deposito brevetto.

La data di deposito della prima domanda di brevetto (in questo caso il 28 gennaio 1958) è chiamata “Data di priorità”. Dopo questa data l’inventore ha 12 mesi per estendere la domanda al resto del mondo.

Le foto del famoso documento che si trova ovunque (anche qui sotto, sulla destra) riguardano il brevetto USA e sono quindi indicate la data di deposito in USA (il 28 luglio 1958) e la data di pubblicazione (24 ottobre 1961). Ma a far fede rimane la data iniziale danese, cioè… oggi!

Il brevetto danese e la richiesta di brevetto USA.

Naturalmente poi i mattoncini in realtà esistevano già dal 1949 (senza tubi) e dal 1958 a oggi ci sono state tantissime micromodifiche (e una macro: il materiale)… ma di questi argomenti parleremo un’altra volta. Oggi festeggiamo quella che è stata una delle innovazioni fondamentali (se non la più fondamentale) che ha reso LEGO quello che è oggi!

Un ringraziamento a Luca Signorini per la consulenza.

Un altro sito

Ciao a tutti. Ho deciso di aprire questo blog perché mi serviva un posto dove condividere informazioni ed esperienze relative a vecchi set e pezzi LEGO® che probabilmente interesseranno due o tre altre persone in Italia oltre a me e quindi non mi è sembrato il caso di chiedere a ItLUG, di cui sono ambassador, di ospitare i miei post…

Quando parlo di “vecchi set e pezzi LEGO” intendo in realtà qualsiasi genere di informazione dalla notte dei tempi fino al mio ingresso nella dark age, a inizio anni 90. Tutto quello avvenuto dopo per me è “nuovo” e difficilmente sarà oggetto di questo blog. Quindi non troverete le ultime novità e le ultime notizie… tranne quei rari casi in cui abbiano un richiamo al passato.

Fin da piccolo ero affascinato dai vecchi cataloghi e come tutti sono rimasto poi legato ai set usciti durante la mia infanzia… che casualmente ha coinciso con il periodo forse più rivoluzionario in assoluto: l’arrivo della minifig attuale e dei temi Town, Castle e Space del “sistema nel sistema” ideato da Kjeld Kirk Kristiansen (che per me allora era la norma, non sapevo fosse una novità e qualcosa di speciale… naturalmente).

Il mio interesse per la storia LEGO si è poi cementato con l’acquisto del volume del 1982 50 Years of Play e la visita fatta lo scorso anno alla LEGO Idea House (il museo privato LEGO all’interno della casa di Ole Kirk Kristiansen, vedi immagine di copertina) con ItLUG. E credo che la cosa si possa notare anche guardando la mia ultima MOC (ancora incompleta).

Quindi parlerò di cose vecchie… esattamente di cosa ed esattamente con che tempistiche è ancora tutto da stabilire!